Crema: infiltrazioni nelle case Aler

Dopo l’annuncio del Presidente della Regione Lombardia sulla sua intenzione di migliorare le case Aler del territorio, in occasione delle ristrutturazioni di alcune palazzine a Milano, sono scoppiate le polemiche nella città di Crema. Il comitato degli inquilini per le case pubbliche è insoddisfatto dalla mancanza di manutenzione, soprattutto nel periodo del super bonus 110%: a detta loro, poteva essere un’opportunità per ristrutturare molti degli appartamenti in cattivo stato presenti in città. Un esempio è l’immobile preso in affitto 40 anni fa dal signor Antonio, il quale assiste, nell’ultimo anno, all’ampliarsi delle infiltrazioni lungo tutto il muro della sua casa. Dopo aver mandato diversi solleciti ad Aler, si sta arrendendo agli eventi con crescente malumore.