Risparmio energetico e rispetto dell’ambiente entrano nelle scuole

Energia e rispetto dell’ambiente coinvolgeranno o in un grande “laboratorio” 6.300 alunni. In questo modo prende il via la quarta edizione di ‘Energicamente. A scuola di energie rinnovabili!’ (energicamenteonline.it), il progetto educativo sul risparmio energetico e le energia pulite rivolto alle scuole, promosso da Estra (Energia servizi territorio ambiente, tra le prime multiutility in Italia nel settore dell’energia) e PrometoEstra, in collaborazione con Legambiente e Giunti progetti educativi. Attraverso tanti percorsi didattici, laboratori teatrali, e due concorsi a premi – uno per le famiglie, ‘Ri-Energy’, e uno per gli alunni, ‘Green Pirates’ – a ‘Energenticamente’ potranno partecipare tutte le classi delle scuole medie e le quinte delle scuole elementari dell’Italia centrale (Toscana, Umbria, Marche, Abruzzo, Molise). Dopo quattro anni, Energicamente è giunto alla quinta edizione promuovendo il tema del risparmio energetico e delle fonti rinnovabili e raggiungendo oltre 40 mila studenti, riuscendo a coniugare aspetti educativi e sostenibilità ambientale. Alle classi partecipanti vengono dati dei kit didattici con una guida per gli insegnanti e il libretto ‘Quante energie!’ per ogni studente che informa sulle varie energie e sui modi per utilizzarle, un poster, una locandina e ‘EnergiOca’, il gioco dell’oca sul risparmio energetico. Sono previsti anche laboratori teatrali. Le premiazioni di ‘Energeticamente’ sono previste a maggio, quando ci sarà spazio anche per gli spettacoli teatrali e la Festa dell’energia itinerante in aree verdi di Prato, Siena, Arezzo, Teramo e Ancona.