In questa nuova puntata di Laboratorio Salute, condotto da Micol Baronio, andata in onda venerdì scorso, si è parlato di intolleranze alimentari e di riabilitazione del pavimento pelvico. Le ospiti sono due donne: la prima è Dottoressa Annalisa Subacchi, biologo nutrizionista e presidente dell’associazione Aliac per la lotta alle intolleranze alimentari e celiachia, esperta in alimentazione vegana, per i bambini, per gli sportivi e autrice anche del libro “La dieta secondo le intolleranze alimentari”, scritto proprio su richiesta dei suoi pazienti. Con lei si sta già facendo un percorso importante nella trasmissione “Sapere in Salute” proprio in tema di corretta alimentazione e stili di vita. Il problema delle intolleranze (che sono intossicazioni del nostro organismo), oggi, riguarda sempre più persone e anche l’età media di chi ne è affetto si sta abbassando.  Capiremo anche quali possano essere i test migliori, come il citotest, per scoprirle e come vanno letti i risultati. Oggi, infatti, una persona su tre ha problemi di gastrite e, se non curata, può portare a problematiche anche più serie. La seconda ospite è  Lidia Bianchi, insegnante di yoga, shiatzu, esperta di benessere in menopausa e di riabilitazione del pavimento pelvico, che con la sua attività crea le condizioni affinché si ricrei l’armonia nel corpo. Oltre all’alimentazione, anche la conoscenza del nostro corpo può aiutarci a stare meglio: tra queste, il perineo. L’uso dei pannolini, ad esempio, è diffusissimo soprattutto nel periodo fertile. Ma anche dopo, con piccole perdite viene usato. Anche le emorroidi sono legate all’intestino e alla sfera psicosomatica. Per recuperare questa parte del nostro corpo, si possono utilizzare anche strumenti semplici, come salviette, palline e altri oggetti di facile reperibilità. Il segreto è la pratica costante per ottenere risultati, per recuperare un prolasso uterino, ad esempio. Possiamo riabilitarci con l’impegno quotidiano e capire se davvero lo desideriamo.

 

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata