In questo nuovo episodio de “Il Fatto”, rubrica quotidiana a cura del noto avvocato cremonese Luca Curatti, si parla della vicenda di Giovanni Lo Porto,  rapito tre anni fa, il 19 gennaio 2012, insieme a un collega tedesco in Pakistan, dove lavorava per la ong tedesca e che è morto in un attacco americano con i droni in quelle zone.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata