Il Signor Marino, gruppo zero, ha voluto portare la sua testimonianza in merito alla validità della dieta dei gruppi sanguigni del dott. Piero Mozzi. Grazie ai consigli del nostro medico, senza l’assunzione di farmaci specifici e con integrazioni naturali di rosa canina e ribes nero, sta tenendo sotto controllo una modesta tiroidite autoimmune di Hashimoto. Il Sig. Marino afferma di aver imparato a proprie spese che assumere troppo iodio o poco iodio, anche solo in forma alimentare per questa patologia , può invertire il processo di remissione, così come lo sbilanciamento verso alimenti che rallentano la funzione tiroidea, come la pastinaca, le cipolle, la zucca, le zucchine e le carote. Anche diminuendo l’attività fisica, ha constatato che la tiroide probabilmente si ‘rilassa’, e lavora meno. Seguendo questo tipo di alimentazione, Marino si sente in forma fisicamente e in oltre un anno e mezzo di dieta, sostiene che non sono comparsi noduli o formazione di gozzo. 

Per contattare il dott. Mozzi:

Località Mogliazze, Bobbio (Pc)

e-mail: info@mogliazze.it

Tel: 0523 936633 – Fax: 0523 936633

www.mogliazze.it.

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata