Un’escursione notturna ascoltando gli anfibi. E’ la bella iniziativa in programma sabato 13 giugno presso il Bosco WWF di Vanzago, in provincia di Milano. Si tratta di una facile passeggiata di circa due ore all’interno della riserva naturale ascoltando i “suoni” della natura e il gracidare delle rane. L’escursione verrà preceduta dall’esposizione dei peculiari aspetti degli anfibi comprese leggende e miti: nell´Italia settentrionale i rospi o le rane vengono spesso chiamati con nomi quali il Signore, la Madonna, San Giovanni, San Martino, evidenti cristianizzazioni di una sacralità anteriore; nell’antico Egitto la dea Heket, la dea-rana che assiste le donne nel parto, rappresenta lo stadio germinale del grano e aiuta ogni giorno il sorgere del sole; novemila anni fa, nelle culture pre-indoeuropee dell’antica Europa, dell’antica Anatolia e del Mediterraneo, la Dea Madre veniva raffigurata come un rospo. E ancora, la batracomanzia è la pratica per prevedere le condizioni climatiche fondata sull’osservazione del comportamento di rane e rospi. Partenza alle ore 21,00 da via delle Tre Campane, 21 a Vanzago (MI). L’escursione sarà guidata dal naturalista Massimiliano La Rosa.

Per prenotare la passeggiata notturna inviare e-mail: boscovanzago@wwf.it

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata