SPECIALE – L’importanza dell’alimentazione per il nostro benessere è stato l’argomento principale sviluppato nei due giorni dedicati alla nutrizione andati in scena lo scorso maggio, a Cremona, nella splendida cornice di palazzo Trecchi. Numerosi convegni e tavole rotonde hanno avuto al centro la nutrizione e gli eventuali legami con le patologie, con lo scopo di mantenere la salute. L’idea di questa due gironi è nata per consentire a tutti, esponenti del settore ma soprattutto semplici cittadini, la possibilità di approfondire queste tematiche ascoltando e interagendo con ospiti illustri che andremo a conoscere in questo speciale grazie a Barbara Fogazzi. Una delle parole chiave, emersa da questi incontri, è stata la “prevenzione”, che nasce fin da piccoli, fin da quando il bambino è nel grembo. La frase “noi siamo quello che mangiamo” è stato il filo conduttore dell’evento cremonese. Mangiando bene, secondo quanto emerso, si possono prevenire il 30 per centro dei tumori. E siamo noi a decidere cosa mettere nel nostro piatto.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata