Chiuso per mancanza di… “materia prima”. No, non stiamo parlando di un magazzino qualunque, ma di un rifugio per animali in Texas, che ha chiuso i propri battenti perché i suoi gestori sono stati in grado di far adottare tutti i cani e i gatti che erano presenti al suo interno. Merito di una campagna dal titolo “Svuotiamo i randagi” che sembra aver avuto molto successo. E così sulla porta del rifugio campeggia la scritta “Chiuso, non ci sono animali”. Una bella vittoria! In un solo giorno sono stati adottati più di 200 fra cani e gatti. Tutti gli animali sono stati adottati già sterilizzati o castrati, vaccinati e con microchip. I volontari si sono comunque sempre assicurati che ogni gatto e ogni cane adottato finissero nelle case e nelle famiglie giuste.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata