Creare e diffondere informazione e consapevolezza sulla patologia: è lo scopo della Giornata Mondiale di sensibilizzazione sulla distrofia muscolare di Duchenne, promossa dal gruppo internazionale di organizzazioni composte da persone con la distrofia muscolare di Duchenne e dai loro familiari, che si celebra oggi. E’ una delle malattie genetiche degenerative più diffuse che colpisce in media 1 su 3500 bambini nati e si stima che siano circa 250.000 i casi in tutto il mondo. Si manifesta in età pediatrica e causa una progressiva degenerazione dei muscoli. Un momento chiave della giornata di oggi, con diverse manifestazioni in programma, è il lancio di palloncini verso il cielo. Il palloncino simbolizza il mezzo attraverso il quale far “volare via” la Duchenne da questo mondo.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata