Cremona. Compromettono la funzionalità di diversi organi vitali, come reni, cuore, apparato gastrointestinale, cute, nervi, occhi: le amiloidosi sono un gruppo di malattie causate dall’accumulo di proteine anomale prodotte dall’organismo, che si depositano in diversi organi sotto forma di piccole fibrille e ne danneggiano gradualmente la funzionalità, causando disfunzioni, insufficienze organiche e anche la morte. Si tratta di malattie rare ma, in realtà, è un fenomeno sempre più rilevante, come racconta il Veterano della Difesa Salvatore Dugo, protagonista di diverse missioni all’estero, plurimedagliato che da alcuni anni ne è affetto.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata