Addestramento dei falchi per allontanare gli storni. E’ quanto è stato deciso a Roma dove cinque falchi avranno l’obiettivo di allontanare e scacciare gli uccelli dai loro dormitori. “Un ritorno al passato” grida la Lav, Lega Antivivisezione che ricorda come l’addestramento dei falchi non costituisca una soluzione per regolare gli stormi oltre a generare gravi pratiche di maltrattamento su questi rapaci sin da piccolissimi. L’allontanamento degli stormi si è reso necessario per evitare incidenti sulle strade, ma questa metodologia, ribadisce la Lav è anacronistica e dannosa per gli stessi animali.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata