Violazione del diritto UE da parte della Commissione Europea. La motivazione è determinata dal fatto che la Commissione Europea ha omesso di adottare, entro il termine del 13 dicembre- come fissato da un regolamento comunitario – una definizione scientifica delle sostanze contenute nei prodotti biocidi che interferiscono con il sistema endocrino degli organismo umani e animali e delle loro proprietà. Lo ha stabilito oggi a Lussemburgo il Tribunale dell’Unione Europea, accogliendo in pieno le argomentazioni di un ricorso per carenza presentato dalla Svezia contro l’Esecutivo Ue.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata