Il Sudafrica sembra un mondo a parte, troppo lontano e fuori dalle mete abbordabili per la maggior parte dei viaggiatori internazionali. Ma adesso non servono più ore e ore di aereo o attraversare miglia e miglia di spazi senza soluzioni di continuità. La “Experience Mzansi” consente un anticipo di quella scheggia d’infinito grazie a un viaggio virtuale

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata