Per un 41enne di gruppo sanguigno A il colesterolo, ora, non è più un problema anche se, dall’età di 25 anni, lo ha sempre avuto da 250 a 280.  Tutti i medici gli hanno sempre detto che era “colesterolo genetico” che lui lo produceva. Ha eliminato le uova. Ha avuto periodi in cui ha eliminato mais e le e carni rosse. Niente burro. Ma era tutto inutile.Poi, ha iniziato ad avvicinarsi alla dieta del dott. Mozzi prestando massima attenzione alla combinazione dei cibi. In seguito,  fatto un controllo in farmacia, prima di iniziare con le dissociazioni dannose. Aveva 276 di colesterolo. Per tutto il mese è stato attentissimo a separare tutto ciò che è frutta e fruttosio dai carboidrati. E poi ha rifatto il controllo. 235! In un solo mese! Senza medicine. E mangiando un uovo al giorno. Ma oltre al colesterolo gli è passata una dermatite che aveva sul petto, compagna della sua vita da anni! Ha un’energia pazzesca, sorride a tutti, la mattina si alza in un lampo ed è pronto a vivere. Prima era appannato, ansioso, depresso.

 

Per contattare il dott. Mozzi:

Località Mogliazze, Bobbio (Pc)

e-mail: info@mogliazze.it

Tel: 0523 936633 – Fax: 0523 936633

www.mogliazze.it.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata