Medicina Amica: “Cocaina, da piacere a patologia”

La scelta del tema dell’ultima puntata di Medicina Amica, ossia l’uso e l’abuso della cocaina, è dovuta alla larga diffusione di questa droga già tra i giovani.

Come riportano i dati dell’osservatorio europeo droghe, si stima che almeno 15 milioni di europei abbiano sperimentato cocaina una volta nella vita. Il passaggio dall’uso occasionale ad un uso saltuario o ricorrente è breve, e sono sempre di  più le persone dipendenti da cocaina che necessitano di terapia.

In studio, con la conduttrice Antonella Baronio, le due psicoterapeute la Dott.ssa Antonia Cinquegrana e la Dott.ssa Tiziana Bussola, che hanno fatto di Brescia un punto di riferimento a livello internazionale e che vantano l’esperienza di oltre 25 anni in questo ambito, hanno portato la loro esperienza nella cura dalla dipendenza da cocaina.

Una cura che, come ci hanno spiegato, non può essere affrontata con i farmaci.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata