L’Ente Nazionale Protezione Animali chiede un intervento urgente al Ministro degli Interni Angelino Alfano per bloccare la caccia nelle regioni colpite dal sisma. Il pericolo di incidenti infatti minaccia le persone ma anche gli animali, già messi a dura prova dal terremoto e   spesso in fuga dai territori colpiti. Anche l’utilizzo dei mezzi di trasporto, da parte dei cacciatori, può interferire o ostacolare l’accesso alle aree dove sono attivi i soccorsi,  possibile oggi attraverso una viabilità limitata.  L’Enpa, che sta collaborando al recupero e alla messa in sicurezza degli animali nelle zone terremotate, lancia il suo appello e chiede un atto di responsabilità a chi ha il potere, in un momento complesso e delicato come questo, di fermare le doppiette dei cacciatori.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata