Dopo la campagna “Al circo con animali non daremo un euro”, torniamo in piazza per sostenere il Disegno di Legge del Governo sulla disciplina dello spettacolo (n.2287-bis), che prevede la graduale dismissione degli animali nei circhi.

Sono sempre di più i Paesi, in Europa e nel mondo, che hanno già vietato, o posto serie limitazioni, all’utilizzo degli animali nei circhi e negli spettacoli (18 gli Stati membri dell’UE che lo hanno proibito, in modo totale o parziale).

Firma ora anche tu la petizione per far fare alla Legge sui circhi #unbelpassoavanti

Diventa anche tu parte del cambiamento.

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata