Una piccola imbarcazione a energia solare in grado di percorrere 100 chilometri con un solo “pieno”: è Sea Bubble, il nuovo taxi fluviale che nel 2017 potrebbe solcare le acque parigine della Senna. Realizzato dal velista francese Alain Thébault e dal windsurfista svedese Anders Bringdal, consentirà di navigare a emissioni zero grazie a un meccanismo di propulsione elettrica. La città di Parigi ha dato il via ai primi collaudi e, se tutto procede senza intoppi, a giugno 2017 saranno operative le prime barche sostenibili lungo il fiume.

Nel caso in cui l’irraggiamento solare non sia sufficiente, i veicoli potranno essere ricaricati mediante apposite colonnine installate lungo il corso del fiume. La capsula è in grado di contenere cinque persone e di raggiungere una velocità di 15 chilometri orari. Il tutto senza generare onde, garantendo la sicurezza lungo il tratto di navigazione.

Il prossimo obiettivo degli ideatori di Sea Bubble è quello di mettere a punto moli “speciali” in grado di ricaricare i taxi fluviali: l’energia sarà generata grazie a una serie di pale subacquee mosse dalle correnti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata