I guardacosta indiani sono al lavoro per spazzare via la marea nera che sta minacciando i nidi di tartarughe nel golfo del Bengala. Circa 35 chilometri di litorale della città di Chennai sono stati contaminati dagli oli che si sono riversati in mare dopo l’incidente fra due navi una settimana fa.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata