In questa puntata di Laboratorio Salute abbiamo parlato di Gin-Pent, di come affrontare la malattia con speranza e di sciamanesimo e costellazioni rituali.

La natura ci offre tutto quello di cui abbiamo bisogno per stare in salute. Ed ancora una volta torniamo a parlare degli effetti molteplici che ha la pianta del Gin-Pent. Lo abbiamo fatto assieme a Marino Ambrogio, vivaista bresciano e botanico di Ambrogio Vivai, azienda vivaistica specializzata nella ricerca di piante che apportano benefici alla salute. Marino, assieme al papà Ambrogio, dopo anni di tentativi, è riuscito ad ambientare in Italia il Gin Pent ricavandone una gamma di prodotti naturali per il benessere del corpo. Questa pianta bresciana ha delle proprietà altamente efficaci e biodisponibili in quanto possiede delle saponine, i ginsenosidi, rispettivamente il doppio rispetto alla pianta originaria. Come supporto medico, Marino Ambrogio, è stato affiancato dalla presenza di un farmacista, fitoterapista ed omeopata, il dottor Antonio Schiavo di Brescia, docente della scuola italiana di medicina omeopatica. Con noi in studio era presente anche il sign. Pier Giorgio Zarattini 75 anni di San Bonifacio (Verona) che ha raccontato la sua esperienza. All’età di 59 anni, nel 2011, si era sottoposto ad una radiografia alle anche in quanto soffriva di dolore che gli impediva il riposo notturno. Dall’esito, era emerso che avrebbe dovuto sottoporsi ad una operazione di protesi all’anca sinistra. Contestualmente però ha incominciato ad assumere il gin-pent e dopo pochi giorni il dolore è scomparso senza più soffrire alcun disturbo. Nel 2005, per precauzione, si sottopone ancora una volta ad un esame radiologico dal quale è emerso che l’artrosi era scomparsa. Lo stesso esame è stato ripetuto recentemente ed ancora una volta stesso risultato.

Come seconda ospite abbiamo avuto Chiara Pelossi. Chiara è una scrittrice del canton Ticino; ha al suo attivo 4 volumi, due dei quali pubblicati con Sperling & Kupfer (Narrativa e saggistica). Dopo la nascita della sua secondogenita, venuta alla luce con una rara malformazione all’esofago, ha deciso di mettersi a scrivere per ritrovare un centro e dare speranza a chi come loro stava soffrendo. Non ha scritto libri tristi, anzi il suo personale motto è “ridi che ti passa” e così ha fatto narrando la loro storia in chiave divertente. Ha scritto un saggio “Cento lacrime, mille sorrisi” e poi storie divertenti di una giovane donna.

A causa della malformazione di sua figlia e delle sue allergie alimentari ha dovuto reinventare il modo di nutrirsi e ha aperto un blog 100% vegetale che si chiama www.cavoliamerenda.ch dove pubblica le ricette che cucina per la mia famiglia.  La sua “missione” è quella di far stare bene il prossimo e promuovere un’alimentazione sana. Insieme abbiamo anche preparato in studio due piatti veloci e salutari a base di frutta fresca e frutta secca.

Infine abbiamo conosciuto Marco Massignan, creatore delle Costellazioni rituali®, formatore e operatore sciamanico. Marco Massignan, autore e curatore di numerosi saggi e articoli, dopo 20 anni d’apprendistato con medicine men nativi americani in Canada e USA si è formato in Ayurveda, Somatic Experiencing®, Yoga del Suono e in Costellazioni familiari e sistemiche presso il Centro Studi Hellinger. Ha partecipato alla Danza del Sole dei Lakota Hunkpapa. Docente alla Scuola di Psicoterapia transpersonale del Transpersonal Institute di Milano, insieme alla moglie Elena Dell’Orto ha fondato e dirige Nemeton – Istituto di Arte Sciamanica e Sistemica. Propone a livello internazionale incontri e percorsi di formazione in Costellazioni rituali®, Costellazioni familiari e sistemiche, Sciamanismo, Risoluzione dei traumi, Sound Healing.

Marco Massignan è esperto di: Costellazioni familiari e sistemiche, Costellazioni rituali®, Risoluzione dei traumi,  Purusha, la discesa dello Spirito, Capanna del Sudore, Donne in Cerchio, Imprinting di nascita, Accompagnamento alla gravidanza, Rituali celtici, Rito dei Vasi fischianti peruviani

 

Per contattare gli ospiti ecco i riferimenti:

Marino Ambrogio

Ambrogio Vivai Srl

Via Ermengarda

25024 Leno (Brescia – Italy)

www.ambrogioitalia.com

Email info@ambrogioitalia.com

Tel 030906285

 

 

Chiara Pelossi Angelucci

www.chiarapelossi.com

www.cavoliamerenda.eu

www.cavoliamerenda.ch

chira.pelossi@yahho.com

tel 0041788223140

 

Marco Massignan

www.marcomassignan.org

info@marcomassignan.org

tel. +39 347 9348198

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata