Vaccini: c’è molta delusione tra chi fino ad ora si è battuto per la libertà di scelta, per il passo indietro del governo sul rinvio dell’obbligo di un anno. La preoccupazione è che si torni a chiudere di nuovo le porte di ingresso di materne e asili ai bambini non immunizzati. La questione è tutta contenuta in uno dei 600 nuovi emendamenti proposti per il decreto milleproroghe e porta la firma di due relatori del Movimento 5 stelle: Vittoria Baldino e Giuseppe Bompane, proponendo la soppressione del comma 3 dell’articolo 6 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata