“Sono come noi, aiutaci a proteggerli!”. Inizia così la nuova campagna in difesa dei gorilla, una delle specie più a rischio a causa dei bracconieri, lanciata da WWF e Chef Rubio.La popolazione di gorilla che potrà beneficiare della raccolta fondi avviata con la campagna “Adotta un Gorilla – Io sto con la Natura” appartiene alla specie gorilla di pianura. L’80% di questa specie vive ancora in territorio non protetto e a maggior rischio. In soli 8 anni se ne è perso il 20% della popolazione.Chef Rubio ha visitato di persona uno dei tanti progetti di conservazione e difesa delle specie del WWF, quello che tutela la Riserva naturale di Dzanga-Sangha nella Repubblica Centrafricana. Da questa esperienza è nato il desiderio di sostenere l’impegno del WWF e lanciare il messaggio in difesa dei gorilla che in quell area vengono protetti. “Salvare i gorilla – ha detto Chef Rubio – vuol dire preservare la nostra umanità. Ho intrapreso il mio viaggio al fianco di WWF Italia con l’intenzione di tornare alle origini di quella natura umana che oggi sembra andare verso l’estinzione”.La campagna, partita sui canali social, culminerà il 18 settembre con il lancio finale del video realizzato e prodotto da Chef Rubio che sarà presentato in una serata-evento al Museo MAXXI di Roma.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata