Partendo dal 20015 fino al 2018 appena concluso, Copernicus il programma dell’Unione europea per l’osservazione della Terra, ha reso noto che quest’ultimi sono stati gli anni più caldi di sempre.

Il 2018 è stato più caldo di 0,4 C rispetto alla media registrata nel trentennio 1981-2010, spiega ancora Copernicus.

La temperatura media degli ultimi 5 anni è stata di 1,1 gradi superiore ai livelli pre-industriali.

Secondo le misurazioni satellitari, la concentrazione globale di CO2 nell’atmosfera ha continuato a crescere nel 2018, ed è aumentata di 2,5 parti per milione in un anno.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata