“EssereBenEssere – l’Etica del Vivere” è un programma ideato, scritto e condotto da Paolo Lorenzini, un comune cittadino italiano, con la passione del giornalismo, che circa 9 mesi fa si è concesso un poco di tempo per pensare a un programma televisivo rivolto al Bene e all’Essere Bene, il tutto accompagnato dall’Etica del Vivere, fattore questo di primaria importanza anche ai giorni nostri.

E’ nata così la trasmissione “EssereBenEssere – l’Etica del Vivere” che, dopo la puntata iniziale nella quale Lorenzini si presenterà al pubblico, vedrà la presenza di diversi personaggi i quali racconteranno le loro esperienze di Vita strettamente legate all’Essere Bene; dalle loro testimonianze si potrà perciò trarre l’insegnamento che nulla accade per caso e che la nostra esistenza è strettamente legata a un disegno d’Amore al quale dobbiamo sempre fare riferimento.

In questa puntata Paolo Lorenzini ci presenterà Luca Artioli artista, poeta e fotografo riconosciuto in Europa e nel mondo, per anni ha lavorato nei più importanti circoli artistici della cultura mondiale, come il Teatro alla Scala di Milano, il Museo Wolfsonian di Miami durante l’Art Basel, Hermès a Parigi., Waterfall Mansion Gallery a New York.

2 Risposte

  1. Maria Angela Ferrario

    Gentile sig. Paolo Lorenzini,ammiro molto la sua trasmissione, la sua conduzione e i temi scelti. Volevo dirle che ho molti scritti, pensieri che riguardano donne passate attraverso il cancro, ma anche ad altre sofferenze che ci porta la vita,sono piuttosto brevi ,il tono è leggero o spiritoso per non appesantirle ancor di più, mio intento è di aiutare queste persone per le quali provo molto affetto ,dare loro un pò di sollievo, supporto, forza e speranza , ho ideato un book dove sono raccolti con delle immagini inerenti, mi chiedo se ciò può interessare per la sua trasmissione, essere in qualche modo di utilità. La ringrazio dell’attenzione. Cordiali saluti.

    Rispondi
  2. Luisella Daziano

    Caro Paolo, la nostra Giovanna Boggio Robutti mi ha segnalato la tua luminosa iniziativa: da giornalista e psicologa non posso che dirti “finalmente una comunicazione in positivo!”. Da donna, anzi, da semplice persona, vorrei raccontarti il mio vissuto, così da essere d’aiuto ad altri: il domino della parola buona, di tassello in tassello.
    Un caro saluto,
    Luisella Daziano
    lgdaziano@gmail.com

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata