Cremona Macabra scoperta di un cittadino cremonese che in via Mazzini in città ha visto nidi di rondinini distrutti con i gavettoni e gli uccelli tutti morti. Secondo le prime ricostruzioni sembra che i giovani esemplari siano caduti violentemente a terra dopo essere stati colpiti da un palloncino pieno d’acqua. Immediata la reazione della comunità che anche tramite i social ha fermamente condannato l’episodio: «Quanta cattiveria», «Gesto ignobile», con altri cittadini che lanciano un appello. «Se qualcuno ha visto qualcosa ha l’obbligo morale di fornire indicazioni utili per smascherare i colpevoli».

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata