La Regione Lombardia sperimenterà in alcune zone del territorio regionale un progetto di contenimento della nutria che prevede l’impiego dei ‘trappers’, ossia dei ‘cacciatori’ professionisti a supporto dei volontari. Lo ha annunciato l’assessore lombardo all’Agricoltura Fabio Rolfi. La decisione sta scatenando la reazione del mondo animalista.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata