La salute e l’inquinamento da nanopolveri

Stefano Montanari, esperto di nanopatologie, insieme alla Prof.ssa Gatti presso il laboratorio di Nanodiagnostics di Modena, studia da più di venti anni gli effetti delle polveri sul nostro organismo. Lo scienziato affronta il tema dell’inquinamento da nanopolveri attraverso l’analisi della storia dei microbi, dei batteri e dei virus.

L’OMS, Organizzazione Mondiale della Sanità, ha recentemente dichiarato che il 90% delle malattie sono da ricondurre all’inquinamento da nanopolveri, ma nelle Università italiane e anche estere non vengono studiati gli effetti nocivi sulla salute dell’uomo e del pineta.

Lo scienziato sottolinea invece come attraverso il potente microscopio elettronico Montanari – Gatti stiano studiando la composizione e gli effetti delle nanopolveri: malattie insospettabili come il diabete potrebbero essere collegate all’inquinamento.

Per chi fosse interessato aa approfondire l’argomento, questa sera alle ore 23.00 su Telecolor andrà in onda la replica dello speciale.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata