La Lav in conferenza stampa ha reso noto che due degli animali detenuti all’Università di Parma e che un ricorso dell’associazione animalista al Consiglio di Stato ha salvato dalla sperimentazione Light Up che li avrebbe resi ciechi, non corrisponderebbero a quelli denunciati inizialmente. A non corrispondere sarebbe il sesso dei due macachi. Lav chiede chiarimenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata