Microbiota intestinale e salute mentale: il ruolo degli psicobiotici come coadiuvanti nella gestione di ansia, stress e insonnia

Oggi, l’intestino viene considerato organo di fondamentale importanza nel mantenimento del nostro stato di salute e benessere psichico.

Viene infatti definito un nostro vero e proprio “secondo cervello”, dotato di intelligenza e di capacità emozionali proprie, con ben oltre 100 milioni di neuroni presenti nell’intestino tenue.

Approfondiremo questo tema insieme al gastroenterologo Alessandro Scuotto e al filosofo Fabio Gabrielli, in questa puntata di Medicina Amica.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata