Il Metodo Di Bella: Sarcoma e l’ormone della crescita GH

Nella puntata de “Gli Speciali di Medicina Amica” con il Dottor Giuseppe Di Bella per parlare del sarcoma, uno dei tumori più aggressivi insieme al glioblastoma. Si tratta di tumori rari di cui sono noti almeno 50 sottotipi. Nell’adulto le cellule maligne si formano all’interno dei cosiddetti tessuti molli dell’organismo e possono localizzarsi praticamente in tutti i distretti corporei. Tra gli adulti, considerando tutti i sarcomi dei tessuti molli, vengono colpite circa 5 persone ogni 100.000, con un numero di pazienti che in Italia si aggira intorno a 3.500. (Dati AIRC). I più colpiti sono gli adolescenti, i giovani molto alti, chi pratica sport a livello agonistico o chi ha forti scompensi neuro endocrini, perché anche in questo caso l’ormone della crescita (GH) gioca un ruolo chiave nello sviluppo delle cellule tumorali.

Tra i fattori di rischio troviamo: l’inquinamento da cloruro di vinile, la diossina e alcuni pesticidi. Come per tutti i tumori anche per i sarcomi è fondamentale colpire gli obiettivi strategici per minare alla base il processo di crescita del cancro. Per fare questo è necessario togliere energia al sistema endocrino attraverso la somatostatina e inceppare il meccanismo di adattabilità delle cellule tumorali. Anche in questo caso il Metodo Di Bella offre la possibilità di agire su più fronti.

Parleremo di come funzionano i meccanismi di crescita dei tumori, di quanto la ricerca della Fondazione Di Bella stia procedendo per la messa a punto della somatostatina in capsule e di quanto sia fondamentale per la nostra salute, oltre che ad adottare stili di vita sani, informarsi attraverso le banche dati mondiali come www.pubmed.gov.

Una puntata ricca di spunti per capire come tutelare la nostra salute.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata