La scoperta arriva dall’Olanda: il latte materno delle donne guarite dal Covid-19 conterrebbe anticorpi contro il coronavirus. Inoltre, tali anticorpi si manterrebbero anche dopo che il latte viene riscaldato, aspetto molto importante perché ne consentirebbe la pastorizzazione e dunque l’utilizzo. Per avere conferma ulteriore del suo utilizzo servirebbero ancora altri test e almeno mille donatrici. Abbiamo sentito, in merito, il parere di una grande esperta, la ginecologa Simona Nava.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata