Casa green, grazie ad una carta da parati fotovoltaica

Un’equipe di ricerca finlandese ha sviluppato un pannello solare organico flessibile: in pratica, una speciale carta da parati solare grazie a cui le case potranno essere ancora più “rinnovabili”.

Questo progetto pilota è stato realizzato  dal team del VTT Technical Research Centre e può essere utilizzato per la produzione di energia elettrica per l’illuminazione interna delle case. Ma non solo, perché questi pannelli speciali potranno essere installati anche su finestre, pareti, macchine, dispositivi e cartelloni pubblicitari.

Le novità, però, riguardano anche il metodo di fabbricazione perché questa è la prima volta che pannelli fotovoltaici biologici (OPV – fotovoltaico organico) vengono realizzati in forma di strisce utilizzando un metodo di stampa che consente la produzione massiccia e veloce del prodotto.

Il pannello solare prodotto con la tecnologie a rotocalco e serigrafia del VTT è spesso solo circa 0,2 mm, e comprende gli elettrodi e gli strati di polimeri in cui viene raccolta la luce del sole. Inoltre, per migliorare il suo aspetto visivo è possibile stampare una diversa grafica a seconda dei gusti personali.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata