Enpa ricorda che il divertimento estivo deve essere rispettoso della natura e degli animali.  Spesso non ci accorgiamo che i giochi più semplici dei bambini nascondono sofferenze immani per i piccoli animali che popolano le spiagge. Molluschi, granchi, piccoli insetti o pesciolini e meduse spesso finiscono nei secchielli  per il divertimento dei più piccoli. Con una campagna informativa Enpa chiede di mettere fine a queste abitudini e soprattutto di  riflettere sulla cultura che si nasconde dietro a questi giochi e che, soprattutto da adulti, dovremmo rivedere.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata