Sta suscitando preoccupazione le dichiarazioni di Byram Bridle, immunologo virale e professore associato presso l’Università di Guelph, Ontario, secondo cui la proteina Spike è una tossina, una proteina patogena. E non rimarrebbe nel muscolo della spalla, ma entrerebbe nel flusso sanguigno. Abbiamo chiesto il parere del noto farmacista e farmacologo Luciano Lozio.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata