Dopo la raccomandazione a vaccinare i ragazzi di età compresa tra i 12 e i 19 anni, i dubbi di tante famiglie hanno cercato nelle parole dei medici delle risposte. Intanto, anche sul fronte dei bambini di fascia 12 – 15 si è esteso l’invito dell’Ema, con il via libera del Cts dell’Aifa, a vaccinare. La paura è che dall’invito si passi all’obbligo, con la riapertura delle scuole a settembre. Molti sono i pediatri che hanno denunciato la scelta ritenuta finanche potenzialmente dannosa di inoculare i farmaci anticovid nei ragazzi, e anche l’Oms si è espresso liberando i giovani dalla chiamata al vaccino. E una petizione, sottoscritta in scienza e coscienza, con tanto di bibliografia allegata, da oltre 1200 medici, chiede una moratoria sulla vaccinazione per gli under 16.

1 risposta

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata