L’associazione Animale Equality è in prima fila nelle battaglie che oggi portano ai tavoli europei la questione dell’urgenza di un cambiamento di paradigma rispetto al sistema degli allevamenti intensivi. Una svolta è necessaria per l’ambiente e per il benessere animale e deve tradursi in nuove politiche. Non è semplice il cambio di passo e c’è ancora poco tempo per incidere sulle politiche della nuova Pac e sulla destinazione dei Fondi agricoli Europei.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata