Verona. Nuova mobilitazione oggi a Verona per 20 beagle davanti ai cancelli del centro sperimentale Aptuit dove si trovano i cuccioli, arrivati in settembre dalla Francia. Hanno solamente quattro mesi e sarebbero destinati a essere “usati” per testare sostanze nei laboratori. Purtroppo l’uso dei cani, anche nei laboratori italiani, non è una novità e negli ultimi anni questo fenomeno è in aumento. Secondo i dati ufficiali sono 639 i cani utilizzati in un solo anno in Italia e 17.711 in tutti i Paesi dell’Unione Europea. E anche se nel corso degli anni sono stati liberati tantissimi cani, come successo per il laboratorio di Green Hill, l’orrore della sperimentazione continua, per questo si chiede di non lasciare soli questi cuccioli. 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata