Mariano De Mattia, infermiere in prima linea contro le discriminazioni e la terapia genica sperimentale per il covid 19, ha riunito, per fare il punto della situazione, gli attori principali che in questo periodo stanno portando avanti tre importanti progetti che riguardano l’area infanzia nei territorio di Cremona, Brescia, Varese, Bergamo e Mantova. La riunione ha visto anche la partecipazione della dottoressa Loretta Bolgan ricercatrice e consulente scientifica.

1 risposta

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata