Cremona La stazione dei treni a Cremona è un cantiere aperto, di cui non si riesce ad intravvedere un termine. Uno dei due sottopassaggi per accedere ai binari è chiuso da circa un anno a causa dei lavori. La presenza cospicua di piccioni, con il rischio di ricevere in testa i loro escrementi, resta un problema irrisolto. Questa situazione va ad appesantire ulteriormente il degrado di un luogo già malfrequentato da tempo, dove gente poco raccomandabile e baby gang la fanno da padroni, soprattutto in certi orari.

Paola Talamazzi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata