Cremona. In questa stagione dal clima caldo e afoso anche i cani sono esposti ad un grave pericolo per la loro salute, se non si prendono i dovuti accorgimenti. Qualora il nostro amico a quattro zampe manifestasse i segni di un colpo di calore, ansimando, perdendo bava dalla bocca o barcollando, bisognerebbe subito intervenire con alcune manovre di raffreddamento della sua temperatura corporea. Abbiamo chiesto ad un veterinario di spiegarci quali aree vanno trattate e in che modo, prima di portare l’animale dal veterinario, naturalmente.

Paola Talamazzi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata