Cremona. Le buche di via De Stauris sono in realtà dei tombini: la strada che collega via Massarotti a via Bissolati, nasconde pericoli sia per chi transita in bicicletta sia in scooter. I problemi non sono dovuti all’asfalto ammalorato, perché in realtà è recente, ma appunto ai tombini che non sono stati portati allo stesso livello della strada. Un collegamento, tra l’altro, molto utilizzato anche dalle macchine, perché la via, a doppio senso di marcia, rappresenta una sorta di scorciatoia non solo per chi abita nella zona. Ma la mancanza di sicurezza preoccupa sempre di più i cittadini. Una situazione che impensierisce chi ogni giorno transita su questa via così strategica per la zona, lungo la quale anche il marciapiede, che si trova solo su un lato, presenta dislivelli che potrebbero rappresentare un’ulteriore insidia anche per i pedoni.

Claudia Barigozzi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata