Oggi il fiume Po ha raggiunto – 8,21 sotto lo zero idrometrico a Cremona e – 5,09 a Casalmaggiore. Non migliore la situazione in altre zone. Una crisi idrica che ha spinto Confagricoltura Lombardia ha pensare alla richiesta di stato di calamità. Regione Lombardia ha approvato una delibera che però per dieci giorni non può essere applicata.  Questa mattina ci siamo recati sul fiume Oglio con il naturalista Mario Caffi e abbiamo constatato che anche gli animali selvatici che vivono sul fiume sono in affanno.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata