L’associazione Essere Animali ha indetto una petizione, dopo aver documentato le condizioni dei conigli negli allevamenti, dove questi animali vengono chiusi in gabbie grandi quanto un foglio A4, in cui non possono neanche alzarsi sulle zampe posteriori, e a mala pena riescono a girarsi su sé stessi. Le conseguenze sugli animali sono gravi: ferite, lesioni da sfregamento, disturbi del comportamento, malattie e morti premature. Si chiede al Governo italiano di intervenire al più presto per cambiare la normativa e fermare questo crudele trattamento.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata