Da metà 2021 sui giornali si apprende con sempre maggiore frequenza della morte improvvisa di persone giovani e sane. Solo nella zona del cremonese, piacentino e parmense ricordiamo la morte di un trentunenne di Sesto Cremonese, quella del comandante dei carabinieri di Cortemaggiore salvatore Cristiano, e quella del sindaco di Soragna Matteo Concari. Le statistiche sull’eccesso di mortalità del sito Euromomo.eu mostrano l’aumento rispetto agli anni precedenti nei vari Paesi europei. Secondo alcuni medici andrebbero fatti studi e ricerche per capire se vi sia un nesso causale tra la somministrazione di vaccini e l’aumento di morti e malori improvvisi.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata