Cremona Nonostante siano sempre di più gli spazi ritagliati per le due ruote in città, compresi i tratti su via Massarotti,  a Cremona la sicurezza per i ciclisti resta ancora un obbiettivo da raggiungere secondo i cittadini. A complicare le cose ci si mette anche il comportamento indisciplinato di chi evita le ciclabili per spostarsi sulle due ruote in contromano o su marciapiedi o addirittura in mezzo alla carreggiata o chi, in auto, non rispetta gli utenti più deboli. La Fiab si è impegnata, in collaborazione con la Polizia Locale, a portare ai cittadini informazione su come funzionano le case avanzate e sulle regole da rispettare; nel complesso però la viabilità risulta ancora critica secondo i cremonesi.

Susanna Grillo

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata