Ci siamo collegati in studio con la giornalista e scrittrice Enrica Perrucchietti per commentare le ultime novità. Mentre in Occidente avanza la crisi energetica, l’ombra della possibilità di lockdown produttivi in Italia prende forma. Ha suscitato online diverse discussioni il piano dell’UE per tagliare i consumi mentre la Commissione europea presenterà un regolamento per ridurre i consumi del 5% negli orari di picco. La Russia non venderà gas o petrolio ai Paesi che impongono un tetto ai prezzi, tuttavia il ministro della Difesa Lorenzo Guerini è convinto che allentare le sanzioni contro la Russia “sarebbe una follia”. Mosca ritiene inopportuno introdurre restrizioni sui visti per i cittadini dei Paesi dell’Unione europea come ritorsione al blocco dei russi nei paesi UE.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata