Noi cambiamo ma spesso la nostra casa non «ci segue» e ci troviamo ad abitare un guscio che non sentiamo più nostro e che non ci aiuta e protegge come dovrebbe. Questo vale soprattutto in età non più giovane.

In questa puntata di Casa Benessere sentiamo i consigli di Francesca Procopio, Professional Organizer, intervistata dalla giornalista Loretta Gregori. Per organizzare la casa per rendere più semplici e agevoli tutte le azioni quotidiane, e creare spazio confortevole, sicuro e agevole occorre innanzitutto programmare gli interventi insieme alla persona senior, così da renderlo partecipe e, fargli comprendere le ragioni alla base di eventuali modifiche. Gli stravolgimenti improvvisi, non condivisi destabilizzano. Si possono adottare piccoli interventi come mettere tutto a portata di mano ( pentole in cucina e accessori vari) e preparare degli archivi o delle indicazioni scritte , come per esempio cartelli con scritti i contenuti degli armadi).

Qualcosa di più su Francesca Procopio

Ciao, sono Francesca Procopio, sono una professional organizer, lo ero anche prima di scoprire questo termine e di associarmi ad APOI di cui condivido il codice etico
Ti aiuto nei grandi momenti di cambiamento (traslochi, arrivo di figli o la loro uscita di casa, cambi professionali, lutti, assunzione di collaboratori da formare, vincite di lotterie…) e nel modificare quello che non funziona nel quotidiano, facendoti guadagnare tempo per ciò che ti rende felice, per essere più produttiva/o nel lavoro, nello studio, per sentirti bene a casa tua.  Anche se la tua è una disorganizzazione cronica, ricorda che nulla è impossibile e che la soluzione c‘è sempre!
Per esperienza posso dire che l’organizzazione rende felici. Organizzati si parte tranquilli e pronti a gestire le sorprese che la vita ci riserva e, come sai, le sorprese ci sono sempre, tutti i giorni.
Ogni persona è unica, ad ognuno serve una ricetta diversa e, se mi contatti, studieremo insieme quella perfetta per te. Sarà un successo…lo è sempre!

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata