Milano. L’assessore alla Sanità della Regione Lombardia, Guido Bertolaso, durante la sua prima giornata in carica dopo le dimissioni di Letizia Moratti, si è espresso a proposito del reintegro dei medici non vaccinati deciso dal governo. Si tratta del rientro di circa 700 persone in Lombardia, di cui 200 infermieri è una ventina di medici per quanto riguarda le strutture ospedaliere. 

Sara Polgati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata