Al Centro recupero animali selvatici Oasi Valpredina che sorge nelle Prealpi bergamasche all’interno di una riserva del WWF sono settimane di grande lavoro. Gli arrivi di fauna da curare, con la stagione venatoria che nelle province di Brescia e Bergamo è entrata nel vivo, sono quotidiani e consistenti. Ma come funziona un centro di recupero? Anche un privato cittadino, delle province di Brescia e Bergamo se si imbatte in un animale selvatico ferito può e deve aiutarlo in questo modo.

Barbara Fogazzi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata