‘’Marciapiedi inagibili’’ in via dell’Annona a Cremona

Rosse, gialle e marroni. Le foglie delle ultime settimane d’autunno si bagnano dell’umidità classica dell’inverno alle porte. Fin qui niente di strano, se non fosse che queste foglie da diverse settimane si accumulano sui marciapiedi come quello di via Dell’Annona a Cremona. Mai rimosse dal passaggio pedonale, il fogliame è così alto da coprire buche, crepe e radici. Situazione simile anche in Via Ghinaglia, dove però l’asfalto è migliore.